SMS per Call Center: risparmio e velocità

Quando si parla di call center le prime parole che ci vengono in mente per un servizio efficace è velocità e cortesia.

Se per la seconda bisogna affidarsi ad un team valido, per la prima c’è uno strumento che può essere un buon alleato: l’SMS.

Cosa si può fare con gli SMS in questo specifico settore?

Molto più di quello che si pensa.

E’ molto importante integrare l’SMS con le chiamate voce, questo tornerà utile in diversi casi, come ad esempio:

  • Inviare codici temporanei per accesso ad aree riservate
  • Inviare promemoria per una prossima chiamata (molto utile nel telemarketing, quando si trova un utente impegnato ma interessato a ciò che abbiamo da proporgli)
  • Inviare all’utente un promemoria con l’informazione richiesta durante la telefonata (quante volte chiediamo informazioni e al termine della telefonata abbiamo già dimenticato i punti più importanti?)
  • Inviare all’utente, presente nella nostra lista contatti, un’offerta conSMS di “richiamo”, per inviare testi tipo: “Per ricevere l’offerta XY con 20 Giga di traffico internet al mese e PayTv rispondi SI a questo messaggio”. Una case history che mostra le potenzialità indiscusse di questo approccio alla vendita è quella di MegaVoice, cliente BeSMS. Leggi la Case History qui.

SMS per Call Center: risparmio
Gli SMS per Call Center sono davvero un valore aggiunto… ma non finisce qui!

A volte purtroppo siamo costretti a ricorrere alla posta cartacea per comunicare con il cliente.

Questo perché, ormai è risaputo, con una semplice mail si rischia di non far arrivare l’informazione al destinatario.

Tra tasso di apertura bassissimo e mail che finiscono nello spam, nell’80% dei casi il destinatario non riceve/vede l’informazione inviata dal mittente.

E’ qui che entra in gioco l’SMS!

Con un tasso di apertura vicino al 99%, l’SMS è il mezzo perfetto per comunicare in modo semplice e immediato.

A giovarne non è solo l’utente: chi utilizza una soluzione come BeSMS ha grandi vantaggi economici (la posta cartacea ha costi nettamente superiori) e risparmio di tempo, in quanto tutte le operazioni sono più pratiche e immediate (un SMS impiega pochi secondi per arrivare a destinazione… una lettera potrebbe metterci settimane!).

SMS per Call Center: riassumendo
Se scegli questa soluzione avrai a disposizione diverse modalità d’uso, in base al tipo di Call Center. Si possono addirittura intraprendere nuovi approcci alle vendite, come nella Case History proposta nell’articolo.

Il risparmio generato deriva da un doppio vantaggio, economico e temporale. E si sa… il tempo è denaro! 😉

Per beneficiare di questi vantaggi fin da subito, approfitta del nostro omaggio:

PROVA BESMS GRATIS!

 

Condividi su: