Ecco perché l’SMS Marketing è sempre di moda

Era il lontano 1992 quando uno “Short Message Service” venne inviato per la prima volta.

A farlo fu l’ingegnere britannico Neil Papworth, esattamente il 3 Dicembre 1992, da un pc verso un telefono cellulare.

Nei primi mesi dell’anno successivo ci pensò uno stagista della Nokia (oggi Microsoft) a inviare il primo SMS da telefono cellulare verso un altro cellulare.

Sono passati ben 23 anni da allora e l’SMS è ancora qui! Molte mode si sono succedute e tanti sistemi di comunicazione sono cambiati, si sono evoluti o hanno lasciato spazio ai nuovi ma l’SMS resiste.

Va detto che se il traffico SMS tra “privati” è diminuito rispetto al passato, complici Facebook, WhatsApp e altri IM (leggi l’articolo “traffico SMS in diminuzione: un vantaggio per il marketing“), questo è un enorme vantaggio per chi fa SMS marketing.

Perché, nonostante gli anni sulle spalle, l’SMS resiste e addirittura riesce a imporsi in un settore importantissimo come quello del business?

Semplice: è un mezzo facile da usare, economico, accessibile e ad alto tasso di conversione. Tutti leggono un SMS, specialmente ora che sugli smartphone ne arrivano pochi! Il successo dell’SMS trova spiegazione nelle sue caratteristiche principali: i messaggi sono diretti, personali e immediati, qualità che ben si sposano con il marketing e le comunicazioni veloci e importanti.

Tutto questo basterebbe a incoronare l’SMS re del business, re della comunicazione utile (ad esempio l’SMS è usato nelle scuole per segnalare le assenze degli alunni), e non solo, perché bisogna riconoscergli un altro pregio: la capacità di evolversi, migliorare e adeguarsi alle nuove tecnologie.

Pensiamo per esempio all’evoluzione da SMS a SMS 2.0.

Quando un semplice testo non basta più, ecco che l’SMS cambia pelle e si trasforma in un messaggio multimediale ad alto “engagement”: i semplici testi di una volta si arricchiscono di immagini, audio, video e il risultato è impeccabile! L’SMS 2.0 è garanzia di qualità e intrattenimento.

Ovviamente bisogna impostare una buona campagna di SMS marketing e non commettere errori banali e dannosi per la campagna stessa, ma con qualche semplice accorgimento il risultato positivo sarà evidente.

Prova subito a sfruttare al meglio tutte le potenzialità dell’SMS, approfitta del nostro omaggio!

PROVA BESMS GRATIS!

 

Condividi su: